INTRODUZIONE

Fondato nei primi anni 1980 dal bassista Stephan Schertler, il marchio Schertler ha acquisito negli anni una crescente reputazione in tutto il mondo grazie ai massimi livelli di accuratezza nella riproduzione del suono dello strumento acustico.

L’approccio innovativo della società nell'utilizzo delle vibrazioni acustiche ha portato ad un catalogo in continua evoluzione di sistemi acustici di amplificazione, preamplificatori professionali e di microfoni a contatto, come l'originale serie DYN degli anni 1990, recentemente ri-progettata nella nuova serie DYN P48, che è diventa la soluzione ideale per i fonici LIVE e STUDIO professionali.

Con la creazione nel 2015 di Schertler Group (Schertler SA, SR Technology e Velvet Strings), la ricerca e lo sviluppo si sono sempre più focalizzati sui prodotti audio professionali . Le più recenti novità includono il pre-amplificatore YELLOW MIC 500, i compatti sistemi di amplificazione professionale TOM e TIM, il nuovo mixer modulare ARTHUR, il monitor TEDDY e ROY, il più giovane della famiglia amplificatori. Con sede a Mendrisio, in Svizzera, il Gruppo Schertler ha attualmente strutture di ricerca, sviluppo e produzione in Svizzera e in Italia.

The latest note from THE DIARY

Sakamoto

Schertler on “dis•play” with Ryuichi Sakamoto

International award-winning film score composer and musician Ryuichi Sakamoto presents dis•play, a unique production combining sound and visual installation with musical performance. The music is based on Sakamoto’s 2017 album async, with some new material. Sakamoto and his long time collaborator Shiro Takatani (dumb type) developed visuals and site-specific acoustic installation. The “cinemagraphic” music echoes both the visuals and sounds from the original acoustic elements, plunging the viewer into a universe of quasi-meditative discovery.

Shows took place earlier this year in Paris, Metz and Nantes. For these performances Schertler pickups, along with traditional microphones, were used to capture the vibrational energy of piano, cello and Sound-Sculptures made by Val Bertoia (Bertoia Studio).

The pickups have become a mainstay in Sakamoto’s contact mic toolkit:
“In addition to the benefit of reducing feedback occurrence when capturing and processing quieter sounds, often the Schertler pickups reveal a hidden, deeper sound to the objects they’re placed on”.

www.sitesakamoto.com